Leader europeo del noleggio frigorifero

Carta "Acquisti e sviluppo sostenibile"

L'integrazione dello sviluppo sostenibile nei nostri processi di acquisto richiede la definizione di una mappatura dei rischi e la mobilitazione delle parti interessate: committenti, acquirenti e fornitori.

Negli acquisti per la produzione o per il servizio si deve privilegiare i fornitori innovativi coinvolti nello sviluppo sostenibile. Questa è la nostra premessa di base. Per inquadrare e rafforzare i rapporti con i nostri fornitori intorno a un obiettivo comune, abbiamo stabilito una carta "Acquisti e sviluppo sostenibile": essa si basa su criteri quantificabili e la su firma impegna i nostri fornitori nel rispetto della normativa e nell'attuazione di azioni sostenibili che limitano impronta di CO2.

Gli accordi commerciali con i due grandi fabbricanti di pneumatici (Goodyear e Michelin) in materia di ricostruzione e riscolpitura sono direttamente nella promozione della mobilità sostenibile.

Partner

I fornitori

Per Petit Forestier, la scelta di un fornitore è basata nella competenza, l'affidabilità e la fiducia.
Dopo la redazione del protocollo commerciale, Petit Forestier procede a includere il fornitore in una graduatoria nazionale, implementata nella rete francese e nei siti internazionali.

Petit Forestier privilegia con i suoi fornitori un rapporto di fedeltà oltre il semplice scambio commerciale è spesso associato a monte per lo sviluppo di nuovi prodotti.